venerdì 23 dicembre 2016

Le Panier - Regala una colazione a domicilio per Natale

Al 23 di dicembre c'è qualche disgraziato - tipo me, qualche ora fa - che deve ancora fare qualche regalo. Le idee scarseggiano senza parlare del tempo, quello sta volando via in un batter d'occhio. Natale è alle porte e...quindi? Regaliamo una colazione!



Non piacerebbe anche a voi ricevere un pensiero del genere? Una colazione a letto, davvero speciale. Ad esempio a Natale come piccolo pensiero in extremis ma versatile ed utile e simpatico per qualsiasi festa, soprattutto quella dove i cuori fioccano da tutte le parti. 

Personalmente non è un servizio che ho mai provato, ma spero di avere modo di farlo. Sono semplicemente incappata, più di una volta, nella loro pubblicità instagram e, come potrete immaginare, sono andata a ficcanasare nel loro sito lepanier.it. Sono rimasta abbastanza rapita dall'idea, che trovo molto originale, e dalla varietà di menù che si possono trovare al suo interno. 



L’idea nasce nel cuore di Roma dall'incontro tra due giovani professionisti, lo chef Tommaso De Sanctis, formatosi nelle più importanti cucine stellate, e l’artista Giovanna de Giglio, curatrice di eventi internazionali in ambito artistico e musicale.
Mossi dall'amore l’uno per l’altra danno vita a “ Le Panier ”, il loro progetto d’amore, cura e qualità al servizio di tutte le persone che dalla colazione vogliono il meglio.
Un esperimento con prodotti solo Made in Italy che unisce le originarie ricette della nonna all'internazionalità delle nuove tendenze fino al gluten free, all'interno del mercato del take away food.

L'ordine avviane online, si va sul loro sito, si compila il modulo con l'indirizzo ed il gioco è fatto. L'ultima consegna è alle 4.00 am! Mentre scrivo mi convinco sempre più di voler provare. 

Nel sito possiamo trovare una grande varietà di prodotti singoli che vanno dai biscotti al cornetto al latte e cereali, per diventare sere più internazionali con una colazione più salata, più all'inglese. Centrifughe, frullati e classiche bevande all'italiana cercano di confluire in una sola direzione: stupire e rendere felice il cliente. Oltre che poter costruire il proprio menù attraverso l'assemblaggio dei singoli prodotti, è possibile scegliere menù già pronti come il menù hangover, menù romantico o l'american style...insomma, chi più ne ha, più ne metta!

Che dite, vi rifarete di un regalo mancato? O terrete l'idea per un'altra occasione?

1 commento:

  1. La curiosità che ti muove e l'entusiasmo che hai nel voler provare sempre cose nuove mi ha convinto a farmi volontario come cavia. Lascio il mio indirizzo: Via Giuseppe Macchi 113, 00133 Roma.
    Per la scelta del menù mi rimetto al tuo noto buongusto gastronomico.

    RispondiElimina