giovedì 12 novembre 2015

ArrowMania, "This is not about Ray, this is about us"

L'attesa è stata più lunga del previsto data l'"uscita" anticipata della 4x05 e stanotte ho passato il tempo a dire, nella mia testa, "accendo il pc ora o lo vedo domani mattina?" L'attesa mi avrebbe potuto uccidere ma, alla fine, a darmi il colpo di grazia è stato tutto quest'Olicity e la faccina da cagnolino bastonato di Oliver, a cui non riesco a resistere. Mi fa venire voglia di andare là, abbracciarlo e dirgli che tutto andrà bene, che tutto si sistemerà. 



Inizio con il dire che questa puntata per ora merita la vetta tra quelle della quarta stagione. La merita oggettivamente e non solo perché sono una shipper Olicity. E' stata una puntata davvero forte da un punto di vista emotivo e non si può non prendere in considerazione. Inoltre Emily è stata grandiosa, ogni sua scena è stata così intensa che, non so dirvi come, mi sono sentita con lei, con loro per tutto il tempo, passo dopo passo, ho provato la sua paura, il suo senso di colpa, la sua nevrosi e dall'altro lato ho sentito l'insicurezza di Oliver, il suo tentare di capire, il suo dolore nel realizzare cosa ci fosse realmente sotto e...ho fatto scendere la lacrimuccia durante la scena della cena mancata. Qualcuno osa ancora dire che Amell non sia bravo come attore? Io, l'ho seguito solo in Arrow e, per quanto concerne questo personaggio, è davvero spettacolare. Ha delle espressioni che parlano molto più di quanto dovrebbero.


Andiamo con ordine. La puntata inizia con Thea che rifiuta un possibile aggancio ad una vita normale, sostanzialmente perché non sa gestirla. Alla fine della puntata si ricrede e ci riprova. Brava Queen, così mi piace, 


Anche Sara mi è piaciuta, come sempre. Ha paura di questa sete di sangue e se ricordate bene lei ad un certo punto della seconda stagione voleva mollare questa vita fatta di omicidi. Il pozzo l'ha fatta tornare al punto di partenza e non vuole. Peccato Sara, ci lasci soli con tua sorella, mannaggia a te! Che poi, per me inizia a diventare Quentin il nuovo sospettato per la tomba, con questo muori/risorgi/e me ne vado che fanno le figlie; gli faranno prendere un attacco di cuore!


Altro personaggio top di quest'episodio è senza dubbio Donna che porta sempre quel pizzico di non so cosa nello show che lo rende più bello. Se ci avete fatto caso questa puntata ha un tono completamente diverso, un colore diverso. Affonda le radici in una serie di emozioni e contrasti molto forti che avrebbero dovuto riportare il tutto verso il lato più scuro eppure non è stato così anzi, è stata velata di sarcasmo ed ironia come poche puntate fino ad ora. Un team del genere meriterebbe una medaglia. Compreso Curtis, che con i nostri due personaggi preferiti forma una squadra perfetta, sono sicura ne vedremo delle belle.


Niente da dire per i due protagonisti, sono stati favolosi, non voglio ripetermi. Ma abbiamo toccato livelli importanti per lo show, con questo suo nuovo volto. Questa 4x06 ne è la prova. Ha tutto quello che gli scrittori volevano far diventare lo show. Un massimo punto in cui si poteva toccare l'oscurità trattandola in modo innocente e sublime prima di iniziare la famosa discesa di Oliver. Questo un po' mi fa tremare. Amo quest'Oliver e non vorrei vederlo scendere di nuovo a patti con la sua anima cupa. 

Abbiamo una donna forte come Felicity che si ritrova ad affrontare i sensi di colpa per la sua felicità. Una donna sempre leale verso il prossimo ed i suoi amici che, a causa del suo amore per Oliver, della sua felicità, si ritrova a scoprire che un suo amico era in difficoltà e lei non c'era. Non l'ha aiutato. Tutti noi, conosciamo la paura che si prova quando ci si innamora di qualcuno, hanno reso finalmente Felicity più umana, più vulnerabile nonostante l'amore ma per l'amore steso. Questo sentimento così grande per Oliver che offusca la sua mente al punto da non vedersi più, di non riconoscersi più. Non ha avuto un bellissimo esempio di coppia e di amore nella sua infanzia dunque non sa cosa sia ipoteticamente giusto e sbagliato in una relazione, dunque lo classifica come qualcosa che non va. Ma grazie a Donna riesce a vedere quel pezzettino del quadro che le mancava. Fortuna che era in città! 


Dall'altro lato abbiamo visto un'Oliver che non mi sarei mai immaginata. Un vero e proprio supporto per la sua donna, la perfezione insomma che si domanda cosa abbia fatto di sbagliato perché non riesce a capire e là, la scena strappa lacrime che forse va al primo posto delle mie preferite, lui realizza quale sia il vero problema e cosa fa? Lascia a Felicity spazio per schiarirsi le idee, Non cerca di spronarla, non cerca di farle capire qualcosa, la lascia in pace. Questa di andarsene dalle cose è una caratteristica di Oliver che però, questa volta, è stata utilizzata nel momento giusto e per una causa più che legittima. Adorabili sono state le scene in cui abbiamo trovato Oliver e Felicity a litigare e come sospettavamo il tosto tra i due e la nostra beniamina. Non riesce a dire no o a mentire ad una donna Smoak. La scena degli auricolari aperti dove tutti sentono quello che si stanno dicendo e commentano è stata superlativa, una delle migliori scene di gruppo viste, esclusi i combattimenti ovvio, giusto Chatty Chaty? 


Altro motivo per cui amare questa puntata? Sono le interazioni avute tra Dig ed Oliver, sembrava di essere tornati ai vecchi tempi e...oooooh quanto mi areano mancati! Forse ho fatto più gli occhi a cuoricini per loro che per Oliver e Felicity.


Per coronare la perfezione di questa puntata gli autori hanno pensato di concluderla con del buon sesso riparatore e una scena senza maglia di quell'uomo che rappresenta un dio greco dal nome Amell! Volevo dirvi 'Grazie' Avete presente la seconda immagine? Quante di voi stavano così?

Sono soddisfatta della piega di questa stagione, sembra di essere tornati ai bei tempi della seconda, dove ogni puntata era avvincente. Ray è salvo, Sara se ne va e tutti sono felici, anche il capitano Lance che finalmente incontra una Donna (l'avete capita, si?) bellissima.

Adesso, cosa diamine sta per fare Darhk?

Nessun commento:

Posta un commento