lunedì 4 maggio 2015

ArrowMania, "My name was Oliver Queen..."

Mi scuso per l'immenso ritardo ma sono stati giorni frenetici ed il ponte del primo maggio mi ha messo completamente k.o. aggiungendosi a quel "my name WAS Oliver Queen". Qualcun'altro oltre me ha sbarrato gli occhi incredula/o? Personalmente ho dovuto portare di nuovo al primo secondo di parlato per essere certa di aver capito bene e la sera ho aspettato i sottotitoli per accertarmi di tutto quello che avevo capito perché....Ra's vuole mandare un virus mortale su Starling perché questa è la legge della Lega?! Oliver, Al Sah.him o con qualunque altro nome preferisci essere chiamato al momento, fai sul serio? 


Ovviamente il clima di questa 3x21 è stato molto diverso dalle precedenti, dai precedenti, l'ho percepita meno dura emotivamente parlando rispetto alla scorsa che mi ha praticamente mandato in pappa ogni muscolo e senso di reattività possibile mentre questa era tutta un "non posso credere che Oliver sia diventato così!", "Oliver ha resistito a molto peggio di una semplice tortura, due secchiate d'acqua non possono averlo reso insensibile".
Certo, un paio di scene mi hanno letteralmente fatto sobbalzare dal letto, ad esempio quando l'erba gli aveva fatto vedere John oppure quando ha rapito Lyla ma andiamo un po' con ordine e ricostruiamo, grandi righe quello che abbiamo visto.


La puntata ci mostra sin da subito un netto contrasto su ciò che l'esperienza nella Lega sarebbe stata per il team ma anche per Oliver stesso e com'è realmente: spada, torture, erbe, lavaggio del cervello per arrivare ad una completa trasformazione ovvero lasciare Oliver Queen vivere nel passato e abbracciare il futuro come erede. C'è una battuta di Felicity che rende palpabile questa differenza, Oliver e tutti loro pensavano che unendosi alla Lega avrebbe dato solo la sua vita a Ra's mantenendo la sua integrità ben ancorata ma nessuno li aveva avvertiti che per unirsi a loro Ra's avrebbe chiesto molto di più in cambio, avrebbe richiesto la sua anima. I nostri amici del Team (Arrow?!) devono trovarsi a farci i conti praticamente subito. Dunque mentre noi siamo là a vedere un Oliver sdraiato sul pavimento e completamente spaesato, i suoi amici si stringono attorno ad un tavolo e commemorano il soldato caduto "Gone but never forgotten"; avendo in questo modo delle piccole interazioni, forse le prime di una lunga serie - spero - di scene di donne dello show, in modo particolare tra le future cognate: Felicity e Thea.


Prima di tutto quel trambusto di Al Sah-Him che doveva uccidere il rivale al suo regno ecc, ecc, ecc...vediamo l'amicizia tra Laurel e Nyssa che devo classificare forse tra le scene più belle di questi due personaggi: vediamo una Nyssa assomigliare sempre più ad una persona normale e non all'automa uccidi-gente creato dal padre. Nyssa incarna dei valori completamente diversa da quelli che le sono stati inculcati fin da tenera età, mi viene quasi da pensare che Ra's non sia il suo vero padre e l'ho adorata in quest'episodio perché il suo personaggio è così pieno di sfaccettature che solo ora gli autori hanno deciso di farci capire, almeno quel poco che basta per apprezzarla. Ma l'idillio si rompe quando Laurel gli dice che Oliver ha accettato l'offerta del padre di prendere il suo posto a Nanda Parbat; qua Nyssa dice a Laurel che non capisce quale sia il motivo per cui il suo primo istinto, nonostante la storia del padre, sia quello di tenere nascoste le cose alle persone...spero non sia una battuta buttata a caso ma che possa far riflettere e migliorare quel personaggio che non è proprio al suo massimo nello show. Vediamo una Nyssa che finalmente sta davanti al padre senza avere paura. Lo affronta a testa alta.


Il nuovo cattivo della settimana è lo stesso Oliver che increduli dovranno affrontare. Diciamo che tutto il fatto dello scambiamo gli ostaggi era scontato che non sarebbe stata una resa facile tanto che i nostri amici hanno contato vivamente sul legame che esiste tra Oliver/Al Sah-Him e Felicity e a quanto pare hanno fatto bene perché alle parole "non azzardare a toccarmi" rivolte a Sarab, Oliver acconsente a non perquisirla immediatamente: ERRORE! Ovviamente lei nascondeva le armi per dare il via alla lotta contro il loro amico/nemico che però, nonostante i validi sforzi, perdono facendosi portare via Nyssa da sotto il naso.


Qui ci tengo ad aprire una parentesi dicendo che quell'Oliver "cattivo" non mi ha convinto così tanto, a me sembrava tanto tutto un piano per riuscire a distruggere la lega dall'interno oppure sto iniziando a dare credito ad una teoria che gira nel web dove si dice che Thea - ricevuto il suo costume - abbia intriso la freccia della cura all'erba a cui Ollie era stato esposto nelle settimane precedenti, anche perché quando Ra's ordina un matrimonio tra lui e Nyssa a me la sua non è sembrata affatto una faccia da "Certo padrone, dato che mi sono rincitrullito tutto insieme per via di una stupida erba antica adesso mi sposo con tua figlia anche se una moglie fuori già ce l'ho!".


Insomma, questo matrimonio non ci ha sorpreso più di tanto perché, diciamocelo chiaramente, chi ancora non aveva capito che sarebbe stato tra loro due? A conti fatti Ra's rivela al suo pupillo che per completare la sua ascesa come erede deve eliminare ogni residuo del suo passato consegnandogli l'arma che Nyssa aveva rubato che servirà a distruggere l'intera Starling City e tutti i suoi abitanti, inclusi i suoi cari: il virus Alfa/Omega. Come se ne caverà fuori Oliver? Come salverà tutti e distruggerà Ra's? Sono troppo curiosa di scoprirlo! Mancano solo due puntate e spero che gli autori non tralascino nessuna risposta ma nel mentre questi subdoli stanno già lavorando alla quarta serie, facendoci vedere chi sarà il prossimo cattivo: Damien Darhk, fondatore di H.I.V.E. Devo davvero sottolineare quanto sia interessante tutto ciò?

Sta di fatto che il finale dell'episodio è stato alquanto commovente, soprattutto vedere Dig e Felicity in quello stato. Ormai mi sono affezionata a quei due quasi fossero amici miei. 
Ma per concludere quasi in allegria vista la tragica situazione in cui si riversano i personaggi, propongo quest'immagine. (Non me ne vogliate ma a me quel Ollie detto da Felicity mi fa così strano da farmi sembrare che Oliver regredisca al livello in cui si trovava prima di partire a bordo di quella barca, e non gli fa proprio onore).


Tranquilla Thea, non lo sapevano neanche loro!

3 commenti:

  1. sei più fan DC comics che Marvel ?
    premettendo di non aver mai visto nemmeno una puntata di Arrow, io invece ricordo nei fumetti che compravo nelle estati di inizio anni 90, occhio di falco di Marvel, che c'è nei film dei vendicatori.
    ma tra tutti gli arcieri, penso che alla fine la spunterebbe Legolas.. :)
    hai visto "Age of Ultron"? io si, non mi è piaciuto.

    RispondiElimina
  2. Ciao! Allora, io sono appassionata di manga ai comics e al mondo Dc e Marvel mi sto avvicinando grazie a tutti questi telefilm ma è un caos... ho una vita di personaggi in arretrato e faccio un sacco di confusione, però devo ammettere che forse hai ragione, Legolas la spunterebbe su tutti! :P (Dopo l'ultimo Hobbit e la sua performance nella scalata in aria sui massi, lui può tutto!)

    RispondiElimina